Australia, trovati denti fossili di un mega squalo

EMBED
A Jan Juc, lungo l’oceano a circa 100 chilometri da Melbourne, in Australia, è stata trovata l'arcata dentaria di uno squalo gigante preistorico, grande il doppio del moderno squalo bianco. Il reperto fossile, rarissimo, è stato scoperto per caso nella roccia presso la costa dello stato di Victoria, nel sud del continente australiano. Le zanne seghettate appartengono alla Carcharocles angustidens, risalgono a 25 milioni di anni fa e rappresentano il primo ritrovamento in Australia di un set completo.


LE VOCI DEL MESSAGGERO

Se il pupo gioca a pallone il Natale costa 200 euro

di Mimmo Ferretti