Coronavirus, la coltivatrice: per la raccolta delle fragole sono arrivati studenti e ex partite Iva

EMBED
di Marco Pasqua

Come è cambiata la manodopera nei campi, ai tempi del Coronavirus? Ci siamo collegati con Arianna Cesari, della Cia-Agricoltori Italiani, che gestisce a Raldon, in provincia di Verona, un'azienda agricola, “Fattoria Margherita”, dove si pratica la coltivazione biologica certificata delle fragole. Qui ne vengono raccolte dai 4 ai 5 quintali ogni giorno e adesso il problema principale è legato agli sbocchi di questo prodotto: niente ristoranti, niente bar, mense, alberghi, è sempre più difficile portarle sul mercato.

Continua a leggere 

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Roma deserta, i controlli e la storia di Marta abbandonata in strada dai vigili (come in una favola)

di Pietro Piovani