Salvini: "Torno tranquillo dai miei figli"

EMBED

"Sentire oggi in aula la pubblica accusa che dice che non ho commesso reati, che ho rispettato le norme sia nazionali che internazionali e ho salvato vite, mi ripaga di tanti mesi di amarezze". Lo ha detto Matteo Salvini lasciando l'aula bunker del carcere Bicocca di Catania. "Tornerò tranquillo dai miei figli", aggiunge dopo l'udienza in cui il pm ha chiesto il non luogo a procedere per il caso Gregoretti.