Pagamenti digitali: Mazzoleni, "Con Flowe favoriamo educazione finanziaria di ragazzi"

Video
EMBED

“L’Italia è al terzultimo posto al mondo in educazione finanziaria dei giovani, i genitori spesso si reputano adeguati nell’aiutarli ma i loro interventi non sono risolutivi, la scuola è del tutto assente e anche nelle università si studiano i tassi a vari livelli, ma solo applicati al mondo aziendale, per questo Flowe, con la nuova app e la carta Flowe junior vuole favorire la corretta relazione genitori-figli attorno al tema del denaro” .Lo ha sottolineato Ivan Mazzoleni, AD di Flowe, durante la presentazione a Milano di nuovi strumenti di pagamento per i più giovani.