ROMA

Alla scoperta di Ventotene in sella a una bici pieghevole

Sabato 4 Ottobre 2014
Alla scoperta di Ventotene in sella a una bici pieghevole

Alla scoperta di Ventotene in Brompton, la celebre bici pieghevole inglese. E' solo l'ultimo dei viaggi organizzati dagli amanti di questa due ruote dalla linea bizzarra e un po' snob. Un modo nuovo per visitare la bellissima isola tra natura, cibo genuino e panorami unici.

A Roma la Brompton è sempre più diffusa e il quartier generale dei bromptoniani è Zio Bici, una colorata ciclo-bottega nel cuore del Pigneto. Il viaggio per Ventotene inizia da qua: si parte il primo novembre e si torna il 3. L'itinerario é medio-facile, i km da percorrere non sono molti (circa 30 il primo giorno e circa 10 il secondo e terzo) ma qualche lieve difficoltà potrebbe derivare dal terreno in salita dell'Appia Antica per la presenza anche di basolato per circa 1

km.

Partenza da Roma, in treno, con bici al seguito. Destinazione: Fondi, pedalando lungo l'Appia Antica, affrontando il valico di Itri e la gola di Frá Diavolo (il capo degli insorti di Itri che nel 1798 fermò l'avanzata dell'esercito franco polacco) fino a raggiungere Formia. Da qui, imbarco sul traghetto per Ventotene.

Non possedete una Brompton? Zio BICI propone a noleggio le sue anche per chi volesse invitare amici, figli o coniugi. La quota di partecipazione è di 195 euro. Informazioni e prenotazioni (c'è tempo fino al 18 ottobre): ZIO BICI : Via Adriano Balbi 2/b – Roma – tel. 06-93574093

e-mail: andrea@ziobici.it

© RIPRODUZIONE RISERVATA