Adrenalina pura sul Plan de Corones con l’altalena gigante “Skyscraper”

Venerdì 11 Agosto 2017 di Sabrina Quartieri
L'altalena gigante Skyscraper

Dondolarsi nel vuoto a oltre duemila metri di quota davanti a un panorama mozzafiato. Per 60 secondi di adrenalina pura sull’altalena gigante "Skyscraper", basta raggiungere la vetta del Plan de Corones in Val Pusteria (Alto Adige). Ideata per gli amanti del batticuore e dell’avventura, l’esperienza dura in tutto dieci minuti: un verricello porterà l’impavido turista a circa 15 metri di altezza e, una volta in cima, questo potrà sganciarsi dalla fune di vincolo e vivere la straordinaria sensazione di oscillare in aria sospeso su due cavi, godendo nel frattempo di una vista unica.
 

 

Realizzata da Michael Kammerer, titolare del parco avventura "Kronaction" di Issengo e abile artigiano, l’altalena per gli appassionati di sport estremi raggiunge quota 2.275 metri e può ospitare “a bordo” solo persone che abbiano compiuto i dieci anni di età e che sappiano mantenere i nervi ben saldi. Questa incredibile attrazione fa parte del circuito "Dolomiti SuperSummer", la versione estiva del SuperSki, che collega ben 12 valli e 90 impianti di risalita con un'unica Card, dal Trentino Alto Adige al Veneto.

Provare l’altalena gigante costa 12 euro e per farlo c’è tempo fino a metà settembre, ogni giorno dalle ore 10 alle ore 16. Se le altezze non sono un problema quindi, non c’è proprio nulla da temere, perché lo "Skyscraper" è garanzia di sicurezza, grazie all’uso di cinghie tese e grosse funi di acciaio. Così, mentre si vivrà la sensazione di stare per aria, si potrà ammirare in tutta tranquillità il fantastico affaccio sulle incantevoli Alpi della Zillertal.
 
 
 
 

Ultimo aggiornamento: 17 Agosto, 04:33 © RIPRODUZIONE RISERVATA