L'Italia batte la Francia, il turismo vola: oltre 200 milioni di presenze estere

Venerdì 19 Luglio 2019
L'Italia batte la Francia, il turismo vola: oltre 200 milioni di presenze estere
Italia batte Francia e il turismo vola. I dati Enit presentati dall'Agenzia nazionale del Turismo che promuove l'Italia nel mondo, parlano chiaro. Con oltre 200 milioni di presenze estere il Bel Paese ha superato la Francia, con un incremento del 2,8%. In Spagna, invece, il settore è in calo. «Il turismo muove quasi 429 milioni di presenze e quasi 41,7 miliardi di spesa degli stranieri in Italia nel 2018», ha dichiarato il presidente dell'Enit Giorgio Palmucci. Tra i paesi europei, la maggior parte dei turisti arriva da Germania, Francia, Inghilterra, Svizzera e Belgio.
Cresce anche la spesa degli ospiti che arrivano da oltreconfine, soprattutto per vino e cibo. Tra città d'arte e piccoli comuni, vacanze al mare e, soprattutto, tour enogastronomici, la spesa effettuata dagli stranieri in Italia nel 2018 è stata pari a 41 milioni di euro, con un incremento del 6,5%. «L'Italia è un paese da vedere, mangiare e bere - ha spiegato il ministro dell'Agricoltura e del Turismo Gian Marco Centinaio - Chi criticava la scelta del governo di mettere il turismo assieme al settore agroalimentare si sbagliava di grosso». Ultimo aggiornamento: 25 Luglio, 15:17 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Sturni, Stefàno e Frongia: la corsa nel M5S che verrà

di Simone Canettieri

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma