Danimarca, il faro spostato su una rotaia per l'erosione della costa

Centoventi anni fa, quando fu costruito, il faro di Rubjerg Knude, nel Mar del Nord danese, si trovava a 200 metri dalla costa. Ora l'erosione del mare ha portato quella distanza a 6. Così è stato necessario spostarlo su un'enorme rotaia. L'operazione è avvenuta ieri, con il faro centenario che è stato spostato di 80 metri, alla velocità di 8 metri all'ora. Il faro è alto 23 metri e pesa circa 1000 tonnellate

ALTRE FOTOGALLERY DELLA CATEGORIA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Nel bagno delle donne il messaggio che gli uomini non scriverebbero mai

di Pietro Piovani