«L'aria sulle navi da crociera? Inquinata come a Pechino»: i risultati di uno studio top secret

Venerdì 25 Gennaio 2019
3
«L'aria sulle navi da crociera? Inquinata come a Pechino»: i risultati di uno studio top secret
Altro che aria di mare: quella che si respira a bordo delle navi da crociera è inquinata come a Pechino o a Santiago. Lo rivela uno studio condotto sotto copertura lungo un arco di tempo di due anni sulle principali navi da crociera e in particolare su quattro navi della Carnival Corporation che però smentisce e assicura di garantire i massimi livelli di sicurezza per i suoi passeggeri.

I risultati dello studio hanno rivelato che gli scarichi contengono componenti dannose come metallo e idrocarburi policiclici aromatici, noti anche come IPA, molti dei quali hanno proprietà che possono causare il cancro. «È pericoloso, non è sano per noi essere esposti», ha detto Ryan Kennedy, autore del rapporto e professore associato alla Johns Hopkins University Bloomberg School of Public Health.

Da parte sua la Carnival ha detto in un comunicato ufficiale che lavora con le principali agenzie governative sia nazionali che internazionali per garantire massimi livelli di sicurezza ai passeggeri e all'equipaggio e che i test effettuati sulla qualità dell'aria sulle sue navi soddisfano o vanno anche oltre i requisiti richiesti. 
Ultimo aggiornamento: 3 Febbraio, 01:07 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

“Mi dai il tuo Name tag?”: ecco il rimorchione social

di Veronica Cursi

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma