Best in Travel, ecco le mete da visitare nel 2020: Marche al secondo posto nella classifica regioni

Mercoledì 23 Ottobre 2019
Best in Travel, le Marche seconde nella classifica mondiale delle regioni da visitare nel 2020

Le Marche entrano nella Best in Travel 2020 dell'australiana Lonely Planet: sono al secondo posto della lista delle regioni in tutto il mondo che il prossimo anno meritano una visita. Best in Travel è la pubblicazione che ogni anno mappa il meglio tra destinazioni sconosciute e mete che vale la pena riscoprire e racconta 30 luoghi, equamente divisi tra Paesi, città, regioni. Per ogni edizione le destinazioni vengono selezionate dai collaboratori delle guide sparsi in tutto il mondo.

LEGGI ANCHE--> New York-Sydney in quasi 20 ore, atterrato il volo più lungo del mondo

«Una grande soddisfazione e un orgoglio che voglio condividere con tutta la comunità marchigiana - commenta il presidente della Regione Luca Ceriscioli - in particolare con i tantissimi operatori del turismo per questo significativo riconoscimento concesso da Lonely Planet che colloca le Marche, unica regione italiana presente nella graduatoria, al secondo posto tra le 10 più importanti mete turistiche mondiali consigliate per il 2020. Un riconoscimento che attesta la validità della nostra offerta turistica complessiva».

Le altre mete
Il Bhutan è il Paese da non perdere; Salisburgo, in Austria, è al vertice delle città; la Via della Seta, in Asia Centrale, è la prima delle Regioni e Nusa Tenggara Orientale, in Indonesia è al top delle Destinazioni Convenienti. Sono le mete imperdibili di viaggio del 2020 indicate come ogni anno da Lonely Planet. Nella top ten, subito dopo il Buthan troviamo l'Inghilterra seguita dalla Macedonia del Nord. Mentre le Marche conquistano il secondo posto tra le Regioni, dopo la Via della Seta. Ma l'Italia non compare in nessun altra classifica.

Ogni meta è scelta perché «attuale, stimolante e sorprendente. Non ci limitiamo insomma a registrare le tendenze, ma le creiamo in prima persona, invitandovi ad andare nei posti che vale la pena vedere prima che ci arrivino tutti gli altri» spiega la Lonely Planet. I collaboratori di Lonely Planet percorrono ogni anno centinaia di migliaia di chilometri per esplorare quasi ogni angolo del pianeta. A ciascuno di loro, agli autori e ai redattori, ma anche alla comunità di influencer, ogni anno, vengono chiesti i consigli più aggiornati. Le loro risposte svelano quali siano i posti da visitare subito, e quali le mete che offrono qualcosa di nuovo, che sono ignorate o sottovalutate. Dopo accese discussioni, spiegano alla Lonely Planet, «la nostra giuria di esperti riduce questo lungo elenco a soli 10 paesi, 10 regioni, 10 città e 10 destinazioni convenienti».
 

Ultimo aggiornamento: 13:50 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Lozzi e il derby dei Casamonica, da Virginia solo una passerella

di Simone Canettieri

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma