Sassonia in bici, la Ciclabile dell'Elba in sei tappe

Ciclabile dell'Elba (foto di Marcus Gogler)
di Sabrina Quartieri
3 Minuti di Lettura
Sabato 25 Luglio 2015, 22:27 - Ultimo aggiornamento: 15 Agosto, 18:20

Salire in sella ad una bici e attraversare le cittadine della valle dell'Elba, tra castelli e vigneti, fino a raggiungere le montagne di roccia arenaria della regione tedesca della Svizzera sassone: un itinerario alla portata di tutti e ideale per chi, in vacanza, ama fare ogni giorno nuove scoperte e stare all’aria aperta.

Bastano “due ruote” e una settimana di tempo per compiere, in sei tappe, i 180 chilometri, pianeggianti e ben serviti, del tratto di Ciclabile dell’Elba che da Bad Schandau conduce fino a Wittenberg. Prima di mettersi in viaggio però, vale la pena fare un giro tra le bellezze artistiche di Dresda, capoluogo della Sassonia, partendo dal Palazzo Reale e finendo con lo Zwinger, la Semperoper e la Frauenkirche.

Il secondo giorno invece si comincia con la pedalata: 28 chilometri in tutto, passando per la fortezza di Königstein. La mattina dopo, da Dresda si parte alla volta di Meissen, per visitare il castello Albrechtsburg, il museo della porcellana e le cantine, con la doverosa degustazione degli ottimi vini millenari che si producono nella zona. Sempre lungo l’Elba, proprio tra le vigne, consigliatissima la sosta al villaggio di Diesbar-Seußlitz, con il suo bel maniero settecentesco progettato da George Bähr, l’architetto della Frauenkirche di Dresda. Ci si rimette in viaggio verso Riesa, località dall’incantevole atmosfera rurale e si arriva a Torgau. Sede della Lega ai tempi della Riforma, fino al 31 ottobre, nelle sale del castello cittadino di Hartenfels si potrà visitare la mostra “Lutero e i Principi”, allestita in occasione dell'anniversario della nascita del Protestantesimo, che si celebrerà nel 2017.

Il viaggio sulle tracce della Riforma di Martin Lutero ci porta fino a Wittenberg, ultima tappa dell’itinerario cicloturistico. E' qui che si dovranno lasciare le bici e recuperare i bagagli, per poi prendere il treno e tornare verso Dresda (https://www.augustustours.de/en/cycle-holidays/elbe-cycle-path/dresden-wittenberg.html). Con l’offerta invitante di Augustus Tour, si potrà partecipare alla fantastica pedalata pagando una quota di circa 449 euro (con soggiorno di sei notti in strutture di categoria A), oppure di 399 se ci si accontenta di pernottare in hotel di livello B. Il pacchetto include il trasporto bagagli, ma non i costi del noleggio delle bici (10 euro al giorno), né i transfer in treno (per maggiori informazioni: www.augustustours.de; www.sassoniaturismo.it).