Gli Spiriti dell’Isola, dove è stato girato: le location del nuovo film con Colin Farrell

Gli Spiriti dell Isola, dove è stato girato: le location del nuovo film con Colin Farrell
di Francesca Spano'
5 Minuti di Lettura
Martedì 17 Gennaio 2023, 10:27

Coste frastagliate, imponenti scogliere e colline verdeggianti, a regalare spruzzi di colore a quel cielo senza fine che si fonde col mare. Gli spiriti dell’Isola, il nuovo film con Colin Farrell (il cui titolo originale è The Banshees of Inisherin), colpisce immediatamente anche per i suoi, incredibili, paesaggi. La pellicola è stata girata in Irlanda, con cast e regia locali su due isole d’eccezione: Inishmore Island e Achill Island.

La trama e gli attori

Gli Spiriti dell’Isola sarà proiettato nelle sale italiane il prossimo 2 febbraio e racconta del tormentato rapporto tra due amici di vecchia data, che improvvisamente smettono di parlarsi. Sullo sfondo di questa terra di smeraldo e delle sue bellezze, “gli spiriti” locali (quelli che leggende e antiche tradizioni evocano e in qualche modo celebrano da sempre) restano a guardare quanto sia profonda, a volte, la stupidità umana. I protagonisti sono Colm (Brendan Gleeson) e Padraic (Colin Farrell) che trascorrono insieme le loro lente giornate in un villaggio immaginario a pochi chilometri dalla costa irlandese, per lo più all’interno del locale pub. Sulla terraferma è in corso la guerra civile con tutte le sue drammatiche conseguenze, mentre su questo piccolo microcosmo dove la pace dovrebbe essere un’esigenza naturale, le cose cambiano: Colm decide di non volere più nessun contatto con il suo compagno di avventure, causandogli un profondo dolore nell’anima. Una guerra di rapporti che ha poco senso di fronte al dramma del conflitto vero, completata da ripicche sempre più pesanti in una spirale di follia e vendetta che sconvolge i pacifici abitanti di questa piccola terra.

Il nuovo film di Martin Mc Donagh, ha già ricevuto tre Golden Globe (miglior film, attore e sceneggiatura) e rappresenta il ritorno di una coppia vincente. Quattordici anni fa, diresse in In Bruges proprio Farrell e Gleeson, che si confermano un gruppo di lavoro ben assortito. Entrambi sono irlandesi come Kerry Condon, che interpreta la sorella di Padriac e Barry Keoghan, che è il giovane Dominic. Lo stesso vale per il pluripremiato regista-sceneggiatore-produttore (Oscar, Golden Globe, Bafta, tanto per citarne alcuni) Martin McDonagh, nato in UK, ma figlio di genitori irlandesi e talmente legato ai luoghi delle origini da ambientare in Irlanda tutti i suoi lavori teatrali.

I luoghi de Gli Spiriti dell’Isola

Inishmore Island è la più grande dell’arcipelago delle Aran, ha una forma allungata e vanta la presenza di due spiagge grandi nella parte orientale e una lunga zona costiera ricca di scogliere, nell’area sud-occidentale. Bellissimo il tavolato carsico, estensione del Burren, base della superficie di Inishmore. Il villaggio principale è Cill Ronain e il primo luogo di interesse è il forte in pietra di Dun Aonghasa (Dun Aengus), formato da tre muri circolari e da grossi pilastri difensivi di pietra calcarea. L’opera barbarica tra le più imponenti del mondo è stata costruita su una scogliera alta 100 metri tra l’Età del Bronzo e quella del Ferro. Appena sotto questo monumento, si trova una scogliera detta Wormhole (buco del verme) formata da ampie grotte che l’Oceano Atlantico ha scavato nei secoli.

Achill Island, ha un primato che è quello di isola irlandese più estesa. Fa parte della contea di Mayo e, come la precedente, sorge al largo della costa ovest. Il suo paesaggio ha scorci davvero spettacolari, come le acque turchesi di Keem Beach, baia ad ovest dove sono state girate alcune scene del film. Qui da vedere c’è sicuramente il castello di Carrickkildavnet, ubicato nella parte a sud-est, dimora di una figura leggendaria come la regina dei pirati Grace O’Malley, vissuta nel XVI secolo.

Le due località sono importanti anche come destinazioni culturali e profondamente legate alla lingua gaelica, presente nella versione in lingua originale del film.

Irlanda delle meraviglie: quali altri film sono stati girati in questa destinazione?

Gli scenari memorabili dell’Irlanda, ma anche l’atmosfera senza tempo che sanno regalare i suoi paesaggi, hanno fatto da sfondo a diversi film e favorito anche un importante turismo cinematografico, oltre che paesaggistico. Tante sono, ad esempio, le scene di Game of Thrones girate in Irlanda del Nord, patria anche di una serie cult come “Derry Girls”, ambientata, come suggerisce il titolo, a Derry~Londonderry. C’è, poi, Belfast, centro nevralgico della letteratura noir e di molte serie legate a questo genere. Per gli amanti di natura e isole, la location giusta può essere Skellig Michael che con il suo antico e incredibile insediamento monastico è stata immortalata in alcune sequenze chiave degli ultimi capitoli della saga di Star Wars. Una menzione la merita infine “The Last Duel” di Ridley Scott che, nonostante abbia una storia che si riferisce alla Francia, nella trama nomina uno dei castelli irlandesi più importanti, ovvero la Rocca di Cashel (le cui origini risalgono al IV secolo) e chi alloggia nel 5 stelle Cashel Palace Hotel, da poco riaperto, può ammirarla direttamente dalla propria stanza.

© RIPRODUZIONE RISERVATA