Dalla bella addormentata a quello di Sissi: ecco i castelli più belli d'Europa

Mercoledì 24 Aprile 2019 di Valentina Venturi
Castello di Peleș, Romania

Il castello di Versailles con gli appartamenti privati di Maria Antonietta e la reggia di Schönbrunn in Austria, dove ha vissuto la principessa Sissi, sono le residenze reali più famose al mondo. Eppure l'Europa è disseminata di luoghi da favola: organizzare un viaggio alla scoperta di queste regge da sogno è fattibile e la piattaforma omio.it ha ideato un itinerario low cost.

Castelli e tour (di)vino, dimore storiche in festa: a caccia del bello dal 25 al 28 aprile

Ecco qualche consiglio:

- Neuschwanstein in Germania è il castello delle favole per eccellenza: è stato utilizzato come modello da Walt Disney per "La bella addormentata nel bosco". La sua posizione è scenografica: è arroccato su una montagna a quasi mille metri d'altezza, è circondato da una lussureggiante foresta e gode di un affaccio privilegiato su un altro castello, quello di Hohenschwangau. Si può raggiungere a piedi, tramite shuttle oppure in carrozza, proprio come nelle favole.

- Al castello di Schleißheim in Germania è stato girato il film "I tre moschettieri" (2011) di Paul W. S. Anderson, con Milla Jovovich, Orlando Bloom e Christoph Walz. Il castello si trova immerso in uno dei più importanti giardini barocchi della Germania, con sculture e giochi d’acqua.
 

 

- Il castello di Ambras in Austria è a soli 4 km dal centro di Innsbruck. All’interno del castello, disposta su tre piani, si trova la famosa galleria dei ritratti dei membri della casata degli Asburgo, con oltre 200 dipinti, alcuni dei quali realizzati da Tiziano, Van Dyck e Diego Velásquez.

- Il castello di Praga nella Repubblica Ceca, con i suoi quasi 70.000 metri quadrati di superficie, è il più grande castello a corpo unico del mondo. Al suo interno comprende la Cattedrale di San Vito in stile gotico, l’Antico Palazzo Reale, la Basilica di San Giorgio, le quattro torri (Daliborka, Negra, Bianca e delle Polveri) e il Vicolo d’Oro, famoso per le case colorate e i negozi di artigianato.

- Il castello di Peleș in Romania si trova a Sinaia, lungo il percorso medievale che collega la Transilvania alla Valacchia. Oltre ad essere il primo castello elettrificato del continente, Peleș ospita la biblioteca reale e il museo dove è esposta una delle collezioni di dipinti più importanti d’Europa.

Ultimo aggiornamento: 25 Aprile, 16:22 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Livercool vs A.C. Tua, quando il Fantacalcio imbarazza il nonno

di Raffaella Troili

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma