Biancaneve si rinnova e la sua giostra (con il bacio) è l'attrazione del parco Disney Fantasyland in California

Biancaneve si rinnova e la sua giostra (con il bacio) è l'attrazione del parco Disney Fantasyland in California
2 Minuti di Lettura

Tutti pazzi per Biancaneve e per la sua giostra, nuova attrazione del parco Disney Fantasyland nella città di Anaheim, in California, che ha riaperto i battenti a fine aprile dopo 13 mesi di chiusura a causa del Covid.

La nuova giostra conserva gran parte del fascino dell'attrazione del 1955, data in cui il parco Disney aprì le porte al pubblico, ma è stata rinnovata grazie a nuove tecnologie audio e video, tra cui l'illuminazione nera a led, le proiezioni laser, che ne intensificano i colori fornendo immagini sbalorditive, specialmente nelle scene in cui i sette nani sono al lavoro in miniera estraendo gemme, il tutto affiancato ad una nuova colonna sonora e ad un nuovo sistema di animazione. La miniera scintillante è attraversata da un trenino, quello dei sette nani, che compie una corsa da brivido.

Biancaneve e il bacio non consensuale dato dal principe azzurro: la polemica su Disneyland

La nuova giostra, poi, conserva tutti gli elementi più spaventosi, resi ancora più suggestivi dalle innovazioni degli ingegneri Disney, come la scena in cui la regina cattiva si pone di fronte al suo specchio magico e quando si gira si rivela una vecchia strega, alla cui vista già in passato i bambini urlavano e piangevano mentre uscivano dalla giostra a bordo del trenino, dopo la scena della prigionia, della mela che, quando toccata, ridacchiava minacciosamente e poi la regina cattiva che cadeva con un urlo.

Fino ad arrivare alla scena del bacio. Il tratto finale della corsa del trenino, infatti, è il momento in cui il Principe trova Biancaneve addormentata sotto l'incantesimo della regina cattiva e le dà il bacio del vero amore per liberarla dall'incantesimo. Un bacio che tante riflessioni ha sollevato sul consenso o meno di Biancaneve.

 

Venerdì 7 Maggio 2021, 22:01 - Ultimo aggiornamento: 22:02
© RIPRODUZIONE RISERVATA