Lo spettacolo dell'aurora boreale: ecco i Paesi dove ammirarla

Lunedì 30 Novembre 2015

Il solstizio d’inverno è alle porte, e non c'è modo migliore per festeggiare il giorno più corto dell'anno che partire per il profondo nord per assistere al meraviglioso spettacolo dell'aurora boreale.

Booking.com, sito di prenotazioni online, ha selezionato i posti migliori per godere al meglio di questa esperienza.

ALASKA
Tra scenari mozzafiato e animali selvatici, addentrandosi nel cuore selvaggio dell'Alaska e raggiungendo l'Hotel Alyeska ci si può dedicare a un’ampia scelta di attività e attendere la notte per ammirare i cieli spettacolari.

CANADA
Situato vicino alla città di Whitehorse, il Northern Lights Resort & Spa offre l’occasione di fare un salto nella natura insieme a tutta la famiglia. Per ammirare l’aurora boreale da un punto di vista privilegiato.

Per chi ama immergersi completamente nella natura c'è invece il Blachford Lake Lodge: raggiungibile solo tramite aerei da turismo, è una meta perfetta per essere lontani da tutto. Si possono osservare le meraviglie dei cieli stando comodamente seduti sotto al portico di un accogliente cottage.

GROENLANDIA
Situato sul fiordo ghiacciato di Ilulissat, sito patrimonio dell’Unesco, l’Hotel Arctic si trova così a nord che le ore di luce sono ridotte al minimo. Qui è d’obbligo attrezzarsi di pesanti strati di lana e, come ricompensa, si può essere premiati con un’aurora boreale da togliere il fiato.

ISLANDA
L’Icelandair Hotel Reykjavik Marina si trova nel centro di Rekjavik, in una posizione ideale per dedicarsi all’avvistamento delle balene durante il giorno, e alla scoperta dell’aurora boreale di notte.

Se invece si è alla ricerca di design raffinato, lusso e solitudine, c'è lo Ion Luxury Adventure Hotel: affacciato sul Lago Thingvallavatn, regala una vista difficile da dimenticare.

NORVEGIA
L’Eliassen Rorbuer è un vero e proprio cottage di pescatori situato sull’isola di Hamnoy. Affacciato sul porto e sul fiordo, offre un panorama da sogno.

Al Basecamp Hotel si può invece sperimentare la magia del Circolo Polare Artico in un lodge che ricalca lo stile di un tradizionale rifugio di cacciatori. Al Cognac Attic il soffitto di vetro perme di ammirare l’aurora boreale restando al riparo dall’aria gelida.

SVEZIA
Il Camp Ripan è una struttura a conduzione familiare immersa in un tipico scenario montano della Svezia settentrionale, l’ideale per un assaggio della vera natura nordica. Potrete dedicarvi alla pesca sul ghiaccio o alle escursioni sulle slitte trainate dai cani durante il giorno, per poi godervi la serata ammirando il cielo pieno di colori.

Nell’originale sistemazione a forma di cubo a specchio del Treehotel si può vivere davvero immersi nella natura circostante. Da non perdere soprattutto lo spettacolo del cielo notturno, mentre attorno regna il silenzio della foresta.

FINLANDIA
Al Lapland Igloo ci si può addormentare sotto lo scintillante spettacolo delle luci del nord. Uno scenario invernale che sembra uscito dalle fiabe.

Non importa se quest’anno siete stati buoni o cattivi, al Santa Claus Holiday Village ci si diverte un mondo. Si corre tra le renne, si gioca con i cani da slitta o si aiuta Babbo Natale a riempire la slitta di regali. Un’esperienza da non perdere per grandi e piccini.

RUSSIA
Murmansk è la più grande città artica al mondo ed è circondata da un panorama senza rivali. Per il proprio soggiorno durante i bui mesi invernali si può scegliere l’Azimut Hotel Murmansk e prenotare un’escursione per vivere l’esperienza della ricerca delle luci notturne che si riflettono sui paesaggi innevati.

Ultimo aggiornamento: 9 Dicembre, 08:47 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Roma deserta, i controlli e la storia di Marta abbandonata in strada dai vigili (come in una favola)

di Pietro Piovani