Estate 2020, Sardegna e Toscana su podio mare con 5 vele: la classifica Legambiente e Touring club

Mercoledì 10 Giugno 2020
Estate 2020, Sardegna e Toscana su podio mare con 5 vele: la classifica Legambiente e Touring club

Un'estate diversa, tra distanza sociale e quella tra ombrelloni, la crema solare nella borsa insieme con le mascherine per scendere in spiaggia; questa del 2020 sarà un'estate almeno 'stranà, colpa delle regole da seguire per via dell'epidemia da coronavirus. Ma, il nostro mare resta sempre lo stesso, e sul podio delle località migliori domina la Sardegna, seguita dalla Toscana: sul gradino più alto c'è il comprensorio sardo di Baunei, al secondo posto la Maremma Toscana guidata dal comune di Castiglione della Pescaia, e al terzo il litorale di Chia con il comune di Domus de Maria sempre in Sardegna.

LEGGI ANCHE --> Italia, confini riaperti dal 15 giugno: ecco dove potremo viaggiare e quali Paesi sono vietati

Tutte si portano a casa le cinque vele assegnate da Legambiente e Touring club, e insieme con tante proposte, per scoprire il nostro Paese, entrano a far parte dei 200 viaggi messi in fila nella nuova guida on-line 'Vacanze italianè. In tutto sono 15 le località marine e sette quelle di lago insignite delle cinque vele 2020; posti che - viene spiegato - consentono di «trascorrere una vacanza attenta all'ambiente, all'insegna di natura e acqua pulita, ma anche di eccellenze enogastronomiche e luoghi d'arte». Per il mare, al quarto posto si piazza il comprensorio campano del Cilento antico guidato dal comune di Pollica, al quinto la Costa d'Argento e l'Isola del Giglio con il comune di Isola del Giglio. Al primo posto nella classifica delle regioni, ancora una volta la Sardegna con la bandiera a cinque vele che sventola su cinque litorali dell'isola; segue la Toscana e la Puglia a pari merito con tre comprensori che possono vantare le cinque vele; poi la Campania con due località, la Liguria e la Sicilia con un comprensorio a testa. Per i posti lacustri, il lago del Mis, in Veneto, al primo posto della classifica a cinque vele, seguito dal lago di Molveno (Trentino Alto Adige) in seconda posizione, dal Lago di Fiè (Bz), terzo in classifica; poi il Lago di Garda-riva occidentale al quarto posto, il lago di Monticolo (Bz) al quinto posto; sesto e settimo posto per il Lago di Avigliana Grande (To) e quello dell'Accesa (Gr). Ma Legambiente e Touring club lanciano anche un pacchetto di oltre 200 viaggi che, come dicono loro, per farli basta fare un passo: sono le proposte per un'estate da passare 'dietro casa'.

La guida - che si chiama 'Vacanze italiane' - tiene in considerazione le misure da rispettare sul coronavirus. E così, dalla Val d' Aosta a Pantelleria, e la ciclovia degli Appennini e la via Francigena, i borghi, sono tanti gli itinerari da scoprire da nord a sud; di questi, 43 in bici, 63 a piedi, 13 a cavallo e 7 percorsi interregionali. «Con la guida - dichiara Giorgio Zampetti, direttore generale di Legambiente - raccontiamo quel turismo di prossimità che fa bene all'Italia. La stagione estiva di quest'anno sarà molto particolare. Porta con sé i segni di una pandemia che ha colpito l'Italia e il mondo intero e ci costringerà al distanziamento fisico, ma può diventare l'occasione per riscoprire un turismo più sostenibile, all'insegna del rispetto e della scoperta di un grande patrimonio ambientale e culturale». «Le proposte - afferma Franco Iseppi, presidente del Touring club italiano - esprimono un forte senso di appartenenza al Paese».
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Roma deserta, i controlli e la storia di Marta abbandonata in strada dai vigili (come in una favola)

di Pietro Piovani