Benvenuti nella Casa Balena: con 800 euro a notte si dorme in una favola

Lunedì 16 Luglio 2018 di Luisa Mosello
The Whale House foto paradiseretreats
Proprio come Pinocchio nella pancia della balena. Una sistemazione fantasiosa che fa sentire tutti un po' bambini e permette di abitare dentro una favola, ma costruita nella realtà. Quella californiana di Santa Barbara, per l'esattezza, dove si trova "The Whale House", la casa della balena per l'appunto. Fra sogno, visioni e qualche allucinazione (sana) da Figli dei fiori visto che è stata progettata in pieni anni Settanta dall'architetto Michael Carmichael che ha strizzato l'occhio dell'immaginazione anche all'opera organica di Antonio Gaudí.

Puntando a una decorazione natural visionaria con materiali di pietra e legno circondati da una girandola di sequoie a picco sull'oceano. E anticipando i capolavori curvilinei di Frank Gehry, Carmichael la curiosa dimora è costruita su  una base di pietre da spiaggia che conducono la casa su una specie di onda lunga che si arriccia su se stessa e sembra davvero essere un cetaceo caduto, anzi approdato sulla terra.

Al suo interno ha tre camere da letto e tre bagni, e all'esterno una piscina spettacolare che sembra uscire da un libro fantasy del quarto millennio. Il tutto con dimensioni irregolari e forme curve, con particolari che rimandano alle fattezze della balena che come occhi ha delle finestre circolari. Il valore della casa è di circa due milioni di dollari. Attualmente ci si può soggiornare pagando 900 dollari, circa 800 euro, per notte. Un'esperienza non proprio per tutte le tasche, certo. Ma vivere qualche ora nella pancia di una favola a volte non ha prezzo.  Ultimo aggiornamento: 23 Luglio, 19:14 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Il marito della sindaca e la tv: «L’unico Matteo è nostro figlio»

di Simone Canettieri

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma