Viaggi on the road: ecco i cinque da fare almeno una volta nella vita

Mercoledì 21 Novembre 2018 di Laura Bolasco
Viaggi on the road: ecco i cinque da fare almeno una volta nella vita

Tra i weekend toccata e fuga in giro per l’Europa e la vacanza relax in cui l’unico tragitto previsto è quello dal proprio bungalow alla spiaggia privata, c’è un altro tipo di esperienza, forse più impegnativa ma decisamente suggestiva: il viaggio on the road in macchina. Macinare chilometri in un paese straniero richiede tanta impegno, pazienza e attenzione ma la rara bellezza di alcune strade percorribili solo su quattro ruote (o due, per gli appassionati) non ha davvero paragoni. Qualche idea per il prossimo itinerario? Ecco la top list dei viaggi on the road da fare almeno una volta nella vita.
 

 

Havana - Viñales
Come se percorrere 180 chilometri a bordo di una Cadillac o una Chevrolet d’epoca non fossero abbastanza, lo spettacolo della strada da l’Avana verso Viñales è assolutamente imperdibile. Dalla storica capitale si viaggia verso ovest attraverso campi di tabacco e fattorie locali. Piantagioni di yucca, caffè e patate dolci all’orizzonte prendono il posto delle stradine antiche e decadenti della città, così come le macchine, sostituite nel giro di poche ore da carri trainati da buoi e cavalli.
 
Costiera Amalfitana
Mare sole e cultura: tutto in un’unica strada. Si parla ovviamente della nostra Costiera Amalfitana, nel tratto da Vietri sul mare a Positano o viceversa, in cui calette nascoste si alternano a giardini di agrumi, piccole spiagge e piazze di paese in cui fare una meritata sosta gelato. Imperdibili le tappe a Cetara, Minori e Ravello, fondamentali quelle ad Amalfi e a Furore per concludere il viaggio in bellezza con il profilo incantevole di Positano.
 
Road to Hana
Le Highway 36 e 360 compongono la strada più famosa delle isole Hawaii. Poco dopo Kahului a Maui, partendo dal “mile marker 0” inizia un segmento di terra dove la natura fa da padrona incontrastata. Un percorso di 103 chilometri asfaltati ma tortuosi verso Hana, tra cascate, ponti e numerose curve (617 per l’esattezza) ma con il panorama della foresta tropicale e dell’oceano davanti all’orizzonte. Sei ore circa (dipende dalle soste) per godere della magia del paesaggio hawaiano, unico al mondo nel suo genere.
 
Route 66
Impossibile non annoverare tra i road trip da fare almeno una volta nella vita la leggendaria Route 66. Sono 3940 i chilometri totali che famiglie, rock star e viaggiatori della beat generation hanno percorso e ancora percorrono dal 1938, anno in cui la strada fu asfaltata completamente. Si parte da Chicago per attraversare 8 stati americani (Illinois, Missouri, Kansas, Oklahoma, Texas, New Mexico, Arizona e California) e approdare infine a Los Angeles, dove il sogno americano non ha mai trovato confini.
 
Atlantic Ocean Road, Norvegia
Solo 9 chilometri ma ne vale decisamente la pena. L’Atlantic Ocean Road che collega Molde a Kristiansund, serpeggia tra i fiordi attraversando arcipelaghi, sette ponti, piccoli villaggi e isolotti. Una costruzione minimal in stile norvegese sospesa sulla natura più selvaggia (non è difficile avvistare foche e balene): per la modernità dell' architettura e la bellezza del paesaggio è stata più volte definita una delle strade più belle del mondo.
 

Ultimo aggiornamento: 23 Novembre, 16:38 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Nel bagno delle donne il messaggio che gli uomini non scriverebbero mai

di Pietro Piovani

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma