MATTEO SALVINI

Sardine a Roma, c'è anche la "benedizione" del Vaticano

Martedì 10 Dicembre 2019 di Franca Giansoldati
Sardine a Roma, c'è anche la

Città del Vaticano  - Dal Vaticano arriva la benedizione per le Sardine che il 14 dicembre si raduneranno a Roma. «Non posso che avere simpatia per questi ragazzi, che prendono l'iniziativa per dire a noi adulti che non ce la fanno più a sentirci solo gridare» ha affermato Nunzio Galantino, presidente dell'Apsa e già segretario della Cei, che di fatto 'benedice' l'iniziativa del movimento anti-salviniano. E' il più alto esponente d'Oltretevere che finora ha spezzato una lancia a favore delle Sardine.

Sardine a Roma, CasaPound: saremo in piazza. I leader bolognesi: noi antifascisti

Intervistato da Radio Capital l'arcivescovo si dispiace che questi ragazzi «siano costretti a vedersi aggrediti e tante volte ridicolizzati: così perdiamo una bella possibilità di essere messi fuori da certi nostri schemi stantii».

Sardine a Roma, tutto si complica: a San Giovanni rischio boomerang

Galantino non esita poi a criticare il leader leghista Matteo Salvini così come tutti i politici che fanno abbondante l'uso di rosari e crocifissi durante i comizi. «Uomini e donne che pensano di fare politica con ogni mezzo, probabilmente perché non hanno a disposizione mezzi più credibili, ecco che allora ricorrono o strumentalizzano i simboli e non mi riferisco solo a quelli religiosi». L'arcivescovo rassicura che non vuole«giudicare le intenzioni di nessuno ma tutti i simboli, che siano religiosi o di altra natura, se utilizzati per separare o per affermare in maniera aggressiva la propria diversità tradiscono la funzione del simbolo, che è quella di unire». 

Le sardine a Latina cantano l'inno di Mameli

© RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Sui bus e la metro di Roma le voci parlano strano: fermate “Gnogno” e “Megabyte 1”

di Pietro Piovani

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma