PAPA FRANCESCO

Diventa beato il cardinale polacco che combattè il comunismo e appoggiò l'elezione di Wojtyla

Giovedì 3 Ottobre 2019

Città del Vaticano - Il cardinale polacco che ha combattuto il comunismo e fu all'origine dell'elezione di Giovanni Paolo II diventerà beato. Papa Francesco ha autorizzato la Congregazione per le Cause dei santi a promulgare il decreto riguardante il miracolo attribuito all'intercessione del "servo di Dio" Stefan Wyszynski, cardinale arcivescovo di Gniezno e Varsavia e primate di Polonia. Wishinsky nacque a Zuzela il 3 agosto 1901 e morì il 28 maggio 1981 a Varsavia. E' stato una figura di riferimento nell'evoluzione dei rapporti tra la Chiesa cattolica e lo Stato a regime comunista e nello sviluppo della storia del suo paese durante la Guerra Fredda.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Noi, viaggiatori compulsivi con destinazione “ovunque

di Mauro Evangelisti

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma