CORONAVIRUS

Vaticano, la mostra internazionale dei presepi sarà all'aperto: sotto il Colonnato di Bernini

Martedì 1 Dicembre 2020 di Franca Giansodlati

Città del Vaticano - Cento presepi in Vaticano da tutto il mondo. Negli anni passati la mostra internazionale sui presepi era stata una delle iniziative più di successo durante tutto il periodo natalizio. Il covid anche quest'anno non ferma questa tradizione che, per renderla fruibile al pubblico, è stata trasferita all'aperto, in piazza san Pietro, sotto il colonnato berniniano. 

L'esposizione che contiene vere e proprie opere d'arte e di artigianato uniche verrà inaugurata domenica 13 dicembre, giorno in cui la Chiesa ricorda la figura di Santa Lucia, la martire di Siracusa invocata come protettrice della vista e venerata anche come la santa della luce. Come ha fatto anche negli anni passati il Papa dovrebbe passare a visitarla, anche se sarà una sorpresa e non si sa quando.

A tagliare il nastro sarà monsignor Rino Fisichella, presidente del Pontificio Consiglio per la nuova evangelizzazione, il dicastero Vaticano promotore dell'iniziativa. «Il presepe è un segno di speranza - ha spiegato - un segno che naturalmente va ricostruito nelle nostre vite personali e comunitarie, in famiglia come al lavoro. Spero che tante famiglie quest'anno scelgano di realizzare il loro presepe nelle case, specie in un periodo come questo, segnato della pandemia per il coronavirus».

© RIPRODUZIONE RISERVATA