Papa Francesco: «Addolorato per 130 migranti morti nel Mediterraneo, è il momento della vergogna»

Video
Domenica 25 Aprile 2021, 15:14

(Agenzia Vista) Roma, 25 aprile 2021 “Vi confesso che sono molto addolorato per la tragedia che ancora una volta si è consumata nel Mediterraneo, 130 migranti sono morti in mare, sono persone, sono vite umane che per due giorni interi hanno implorato in vano aiuto, che non è arrivato. Interroghiamoci tutti su questa ennesima tragedia, è il momento della vergona. Preghiamo per questi fratelli e sorelle e per tanti che continuano a morire in questi drammatici viaggi. Preghiamo anche per chi può aiutare ma preferisce guardare da un’altra parte». Queste le parole di Papa Francesco al termine dell’Angelus a Piazza San Pietro. Fonte: Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev

© RIPRODUZIONE RISERVATA