PAPA FRANCESCO

Gaffe del Papa che paragona femminismo e machismo, insorge il web

Sabato 23 Febbraio 2019 di Franca Giansoldati
3
Città del Vaticano – La gaffe di Papa Francesco sul femminismo paragonato al machismo sta sollevando un putiferio sui social. Ieri al summit sugli abusi il pontefice aveva improvvisato un discorso a braccio per elogiare l'approccio concreto di una relatrice al tema della pedofilia, ma è finito per scivolare sul movimento per i diritti femminili. «alla fine ogni femminismo finisce con l'essere un ‘machismo’ con la gonna». Una definizione non proprio felice visto che il machismo – inteso come esibizione esagerata di virilità, fondata sulla presunta superiorità psicofisica del maschio rispetto alla femmina che origina tante violenze in ambito domestico - era stato condannato persino in un documento vaticano, l'istrumentum laboris del sinodo sulla famiglia, che lo vedeva come una delle sfide per la stabilità della vita della famiglia.

Ma a Papa Francesco il movimento per i diritti femminili non deve piacere un granchè. Nell'intervista pubblicata da «La Civiltà Cattolica» alcuni anni fa, spiegava che è necessario ampliare gli spazi di una presenza femminile più incisiva nella Chiesa, anche se lui personalmente temeva «la soluzione del machismo in gonnella, perché in realtà la donna ha una struttura differente dall’uomo. E invece i discorsi che sento sul ruolo della donna sono spesso ispirati proprio da una ideologia machista”.

Sui social il paragone non è stato digerito. E da ieri sono cominciate ad affiorare critiche per un confronto improprio. Quasi offensivo. C'è chi ricorda che reclamare dei diritti non è la stessa cosa di usare violenza, sopraffare, opprimere. C'è chi sostiene che si tratta solo di un commento sessista e chi rammenta che alla radice di tanti femminicidi c'è proprio il machismo. «Come si può sminuire decennali battaglie per i diritti della donna?».   © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

«Eeeee Macarena!»: la foto che mostra quanto è complicato vivere a Roma

di Pietro Piovani

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma