PAPA FRANCESCO

Papa e Merkel, telefonata con al centro la solidarieta verso i Paesi strangolati dal debito e la tenuta dell'Europa

Giovedì 7 Maggio 2020
Papa e Merkel, telefonata con al centro la solidarieta verso i Paesi strangolati dal debito e la tenuta dell'Europa

Città del Vaticano - Dopo avere parlato con il Presidente francese Macron la scorsa settimana, il Papa ha avuto un lungo colloquio oggi con Angela Merkel. Tema della conversazione è la crisi causata dal coronavirus, le conseguenze per l'Europa e la prospettiva futura. Un comunicato della Cancelliera ha informato che il «focus della discussione è stato lo scambio sulla situazione umanitaria e politica globale di fronte alla pandemia e l'importanza della coesione e della solidarietà in Europa e nel mondo». Entrambi si sono trovati d'accordo sul progetto di dare sostegno ai paesi più poveri in modo da farli affrontare la pandemia. Il riferimento del comunicato riguardava sia gli aiuti per l'Africa che la riduzione del debito estero di tante nazioni del terzo mondo strangolate dal debito. La Cancelliera ha invitato Papa Francesco a visitare la Germania il prima possibile.

Papa Francesco, scivolone durante la telefonata al ragazzo autistico: «Ci rivedremo all'inferno»

Cerimonia ridotta all'osso per le Guardie Svizzere, un nuovo caso di coronavirus in Vaticano

 
 

 
 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Roma deserta, i controlli e la storia di Marta abbandonata in strada dai vigili (come in una favola)

di Pietro Piovani