La papamobile di Francesco in Madascar è una Karenjy cabrio 4x4 super accessoriata

La papamobile di Francesco in Madascar è una Karenjy cabrio 4x4 super accessoriata
di Franca Giansoldati
1 Minuto di Lettura

Antananarivo - La papamobile che userà Papa Francesco in Madagascar è una Karenjy, piuttosto ben equipaggiata. Una vettura che è stata prodotta apposta per lui, in occasione del viaggio in Africa, dall'unica casa automobilistica malgascia. Il modello si chiama Mazana II, dal nome dello zebù, considerato un animale sacro (ma ben presente nella cucina malgascia). Si tratta di una macchina molto simile a quella che fu utilizzata nel 1989 da Giovanni Paolo II solo che stavolta è un 4x4 cabrio con gli interni in pelle e legno di rosa, ispirata al modello classico. Al termine del viaggio Wojtyla la donò all'arcivescovo della città che la usa tutt'ora quando si reca in giro per la diocesi. 

Papa Francesco suona l'allarme per le foreste, a rischio persino i lemuri del Madascar

Sabato 7 Settembre 2019, 12:30 - Ultimo aggiornamento: 9 Settembre, 15:28