CORONAVIRUS

Covid, il convento di Padre Pio a San Giovanni messo a ko da un positivo: i frati tutti in quarantena

Venerdì 6 Novembre 2020
Covid, il convento di Padre Pio a San Giovanni messo a ko da un positivo: i frati tutti in quarantena

Città del Vaticano - Il convento di Padre Pio a San Giovanni Rotondo è stato messo a ko dal Covid. Essendo stato accertato un caso di positività al coronavirus, tutti i frati cappuccini del santuario dedicato al santo delle stimmate, d'intesa con il vescovo e i superiori, hanno deciso di mettersi in quarantena fiduciaria per 14 giorni. Di conseguenza sono state ridotte le messe quotidiane a due al giorno che, ovviamente, saranno celebrate da frati provenienti da altri conventi nel pieno rispetto dei protocolli di sicurezza stabiliti dal Dpcm del Governo.

Mafalda, l'influencer e il focolaio nel suo paese irpino: «A Mirabella Eclano il virus ci sta portando via i nostri cari»

Il Papa ad Assisi per pregare sulla tomba di san Francesco, programma e misure anti-virus

Sanificazione dei locali, mascherine, guanti di lattice a uso facoltativo, vietato il segno della pace, la comunione in bocca, osservazione delle distanze sociali, locali aerati e con le acquasantiere vuote. I frati del convento di Padre Pio hanno fatto sapere che continueranno a mandare in streaming tutte le messe consuete delle 7,30, delle 11,30 e delle 18,00. Per ragioni prudenziali resteranno chiuse, fino a nuova disposizione, la chiesa e la cripta del santuario che la reliquia del corpo del Santo.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA