CORONAVIRUS

La Grande Moschea di Roma sospende le preghiere del venerdì

Giovedì 5 Marzo 2020

Il Centro islamico culturale d'Italia, noto come la Grande moschea di Roma, ha annunciato che a partire da domani 6 marzo sospenderà le attività religiose nell'ambito dell'emergenza dettata dalla diffusione del Coronavirus.

Su disposizione del Segretario Generale del Centro, Abdellah Redouane, si legge in una nota che «in ottemperanza al Decreto emesso dal Presidente del Consiglio dei Ministri per il contenimento e la gestione dell'emergenza epidemiologica da COVID-19 il Centro Islamico Culturale d'Italia dichiara sospesa la Preghiera del Venerdi».

© RIPRODUZIONE RISERVATA