CORONAVIRUS

Morto l'ex ambasciatore iraniano presso la Santa Sede, era affetto da coronavirus

Giovedì 27 Febbraio 2020
Morto l'ex ambasciatore iraniano presso la Santa Sede, era affetto da coronavirus

I siti in Iran riferiscono in queste ore che Hadi Khosroshahi, ex capo dell’ufficio di rappresentanza dell’Iran al Cairo, in Egitto (2001-2004), e consigliere diplomatico del governo, è deceduto a causa di infezione da Coronavirus. In Italia la notizia è arrivata grazie al sito para vaticano Il Sismografo. Hadi Khosroshahi era stato il primo ambasciatore dell'Iran in Vaticano dopo la rivoluzione del 1979.
E' sempre di queste ore la notizia che la vice Presidente dell'Iran Masoumeh Ebtekar è risultata positiva al test per il coronavirus. Lo riferiscono i media iraniani. Ebtekar, che è vice presidente incaricata di seguire gli Affari della famiglia e delle donne, è la terza funzionaria iraniana a contrarre il coronavirus dopo il vice ministro della Sanità Iraj Harirchi e al presidente della commissione Sicurezza nazionale e Politica estera del Parlamento iraniano, Mojtaba Zonnour.

© RIPRODUZIONE RISERVATA