CORONAVIRUS

Class action dei vescovi della Lombardia per dire messa durante la settimana

Domenica 1 Marzo 2020

Città del Vaticano – Class action dei vescovi della Lombardia per poter tornare a celebrare le messe «con il popolo nei giorni feriali». La Conferenza Episcopale Lombarda, fermo restando la volontà di continuare a collaborare con le istituzioni, ha inviato una lettera al presidente della Regione Lombardia, Attilio Fontana per poter tornare a dire messa nei giorni infrasettimanali, e fare quello che già viene fatto per matrimoni e funerali (si possono celebrare in maniera ristretta). I vescovi spiegano che le messe durante i giorni feriali sono in genere non tanto frequentate «a differenza delle celebrazioni festive non costituiscono una forma di assembramento» si legge in una nota.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA