CORONAVIRUS

Domenica niente ulivo, appendi del rosmarino o un ficus alla finestra, l'idea dal Brasile a Roma

Venerdì 3 Aprile 2020

In vista di domenica appendi un rametto alla tua finestra. Non importa di quale pianta sia. Dal ficus al rosmarino ma va bene anche un fiore. L'Idea di mettere bene in vista una piantina per ricordare la domenica in cui la Chiesa ricorda il rito delle palme è venuta ad una parrocchia brasiliana della città di Ribeirao do Pinhal, nello stato del Paranà e piano piano, di diocesi in diocesi, l'iniziativa è arrivata in Europa e continua a viaggiare sul web. In tempi di coronavirus basta un piccolo segno per ravvivare una rete di appartenenza e per far risaltare il colore verde che rimanda alla speranza. 

«Tutti insieme mettiamo sulle nostre porte un ramoscello verde, una ghirlanda, una croce, un nastro o anche un disegno dei nostri bambini. Un simbolo, non per forza ulivo o palme, quello che abbiamo in casa ci può aiutare a costruire un segno, per testimoniare la Pace. Basterà prendere le foglie del nostro pallido ficus o delle nostre piante verdi ornamentali, piante finte, disegni, foto. Così omaggeremo questo giorno che viene. Potremo essere anche distanti ma nella chiesta siamo un unico corpo, tutti uniti!»

© RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Roma deserta, i controlli e la storia di Marta abbandonata in strada dai vigili (come in una favola)

di Pietro Piovani