Volley, la Sir batte Padova (3-1) e riparte

Giovedì 14 Novembre 2019
Una schiacciata di Lanza contro Padova
PADOVA -  Fatica non poco, ma alla fine mette tre punti in cassaforte. Dalla trasferta di Padova, torna con una vittoria importante  per la classifica e lo spirito la Sir Safety Conad Perugia, che si è imposta 3-1 (17-25, 25-19, 21-25,18-25) sulla Kioene di coach Baldovin salendo al quarto posto con 10 punti. Sul versante bianconero non sono mancati momenti di alti e bassi, ma si sono viste bene anche note positive in attacco, difesa e soprattutto a muro, fondamentale dove c’era stato qualche problema nelle scorse partite. Con la Sir era in panchina il nuovo centrale Omar Biglino prelevato dal Mondovì (A2).
Padova: Polo 3, Gottardo, Cottarelli, Volpato 10, Travica 2, Ishikawa 15, Casaro, Hernandez 18, Barnes 9, Danani (L). N.E.: Fusaro, Cannella, Randazzo, Bassanello (L). All.: Baldovin.
Perugia: Taht 1, Leon 23, Lanza 14, Zhukouski 1, Russo 6, Atanasijevic 15, De Cecco, Plotnytskyi 1, Podrascanin 10, Colaci (L). N.E.: Piccinelli, Hoogendoorn, Biglino, Benedicenti (L). All.: Heynen. © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Roma, mille guai e un miracolo: per Natale i turisti in aumento

di Mauro Evangelisti

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma