CORONAVIRUS

Perugia, altra maxi rissa in centro: senza mascherine scattano le super multe

Giovedì 24 Settembre 2020
Movida in centro a Perugia (FOTO ARCHIVIO)

PERUGIA - Altra maxi rissa, altro capitolo della movida selvaggia in centro. Ma stavolta, ai giovani che non riescono a svignarsela prima dell'arrivo delle forze dell'ordine, arrivano in "dono" denuncia e super multa per il mancato utilizzo delle mascherine.

Succede nella notte tra mercoledì e giovedì: intervento degli agenti della squadta volante in piazza IV Novembre per la segnalazione di una rissa tra due gruppi di giovani. All'arrivo dei poliziotti i ragazzi cercano di scappare e far perdere le tracce, ma due di loro vengono bloccati dagli agenti. Le spinte e i tentativi di divincolarsi non servono: vengono bloccati e portati in questura. Si tratta di due ragazzi di 27 e 26 anni, entrambi residenti in Umbria, uno incensurato mentre l'altro con precedenti per rissa.

 All’esito degli accertamenti i due soggetti fermati venivano denunciati per rissa e resistenza a pubblico ufficiale e veniva loro contestata la sanzione amministrativa per inottemperanza all’obbligo di indossare la mascherina.
Sono in corso accertamenti per identificazione degli altri soggetti che hanno partecipato ai fatti descritti dai quali comunque non risultano feriti.

Ultimo aggiornamento: 21:43 © RIPRODUZIONE RISERVATA