Uj19, i concerti di sabato 13: oggi
tante new entry, aspettando la Krall

Uj19, i concerti di sabato 13: oggi tante new entry, aspettando la Krall
di Michele Bellucci
2 Minuti di Lettura
Sabato 13 Luglio 2019, 12:41

In dieci giorni oltre 300 eventi, per la maggior parte gratuiti, in 12 diverse location che vedranno impegnate quasi 100 band e più di 500 musicisti. Da ieri Uj19 è entrata nel vivo e anche per oggi sono moltissimi gli appuntamenti da segnalare. Main event della giornata il ritorno all’arena Santa Giuliana di Diana Krall, per l’occasione accompagnata al sax da Joe Lovano, dopo l’apertura affidata ad Allan Harris per un trascinante omaggio a Eddie Jefferson (alle 21.00).

Per il weekend sono due le street parade dei Funk Off previste in Corso Vannucci, alle 11.30 e alle 18.30. Dalle 13.00 musica no-stop, a ingresso gratuito, ai Giardini Carducci con: Bobby Broom Organi-sation (in replica alle 23.00), il trombettista Michael Supnick con Red Pellini e Miss Faro (15.00 e in replica alle 21.00 con i ballerini Eagle Miccoli e Ilario Ritacco), il jazz manouche degli Accordi Disaccordi (16.30), Wee Willie Walker & Anthony Paule Soul Orchestra (18.00), la “Detroit Queen of Blues” Thornetta Davis (19.30 e in chiusura alle 00.30). Gratuiti anche i live in Piazza IV Novembre con la Utah State University Band (19.00), Ray Gelato & Friends (21.00), prima della chiusura con Wee Willie Walker & Anthony Paule (23.00).

Debuttano oggi i concerti in Sala Podiani (Palazzo dei Priori) con Gianluigi Trovesi e Gianni Coscia (12.00) e il trio Gabriele Mirabassi, Roberto Taufic, Cristina Renzetti (15.30). Gino Paoli con Danilo Rea, Rita Marcotulli, Ares Tavolazzi e Alfredo Golino saranno alle 17.00 sul palco del Morlacchi, accompagnati dall’Orchestra da Camera di Perugia; sullo stesso palco ‘round midnight la New Talents Jazz Orchestra con Enrico Pieranunzi special guest. Oggi alle 18.30 all’Hotel Brufani il primo appuntamento dedicato al nuovo sound jazz di New York City, con una brillante formazione che si esibirà ogni giorno fino a domenica prossima. Alla voce Veronica Swift, una delle voci jazz più in voga nella Big Apple pronta a pubblicare il proprio album di esordio; con lei il trio guidato dal pianista Benny Green, vero modello di eleganza formale e musicalità. Ciliegina sulla torta, un “cheese tasting” a cura di Gaggi & Gaggi con vini della Cantina Carini (inizio alle 18.30).

© RIPRODUZIONE RISERVATA