TERREMOTO

Trema la terra a Castel Giorgio. Scossa avvertita anche a Orvieto

Sabato 1 Agosto 2020 di Monica Riccio
Trema la terra sull'altopiano dell'Alfina. Una scossa di terremoto è stata avvertita, sabato 1° agosto poco prima delle 18, dalla popolazione del comune di Castel Giorgio ma anche nelle zone limitrofe dell'Orvietano, fino ad essere chiaramente sentita anche nel centro storico di Orvieto.

Il sisma, secondo quanto riporta l'Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia (Ingv), si è sviluppato alle 17:42, con epicentro nella zona di Castel Giorgio, con una magnitudo di 2.5, ad una profondità di 9 km.
La prima scossa è stata poi seguita da altre due di minore entità, la prima alle 18:05 (magnitudo 1.1) e la seconda alle 18:13 (magnitudo 1.6) entrambe con il medesimo epicentro. 

Non si hanno notizie di danni a cose e a persone ma è alta la paura, specie nei cittadini di Castel Giorgio, zona non nuova a sciami sismici anche di magnitudo più elevate. 

  Ultimo aggiornamento: 19:08 © RIPRODUZIONE RISERVATA