COVID

Terni a scuola di solidarietà: quattrocento studenti incontrano i volontari

Martedì 23 Febbraio 2021
Terni a scuola di solidarietà: quattrocento studenti incontrano i volontari

TERNI - Quattrocento studenti di 14 classi di cinque scuole secondarie sono impegnati nel percorso formativo  “Il mondo del volontariato” promosso dal Cesvol Umbria e dall’assessorato alla scuola del Comune di Terni.

Stanno seguendo con grande interesse il primo step di appuntamenti online in cui 26 associazioni ternane presentano le attività, i progetti e le iniziative per far conoscere il mondo del volontariato del territorio e contribuire a formare cittadini consapevoli attraverso la solidarietà.

Al percorso, che si concluderà venerdì 26 febbraio, prendono parte gli studenti della scuola media Marconi, del liceo classico Tacito, del liceo artistico Metelli, del liceo Angeloni e dell’Itt Allievi-Sangallo.

A portare le testimonianze sull’agire volontario i rappresentanti delle associazioni che a Terni si occupano di solidarietà, integrazione, disabilità, sport, cooperazione internazionale: Acli, Age, Aido, Aladino, Amleto Monti, Apav, Arci Terni, Gli Anni In Tasca, Aucc, Blob Service Umbria in mountain bike, Claudio Conti, Comip, Congo Lisanga, centro sociale Polymer, fondazione Aiutiamoli A Vivere, Idea, Integramente, Le orme di Askan, Pensare il domani, Per un sorriso Monica De Carlo, Pro Loco Terni, Progetto Mandela, San Martino, Stefano Zavka, Toto Corde e Vita Indipendente.

Dopo questo primo appuntamento di presentazione delle associazioni di volontariato saranno organizzati incontri di restituzione con le singole classi, a cura del Cesvol, in cui potranno emergeranno le riflessioni sulle motivazioni che spingono gli studenti ad aprirsi ai percorsi del volontariato e della solidarietà. L’obiettivo è coinvolgere gli studenti ad impegnarsi in prima persona in una delle associazioni del territorio.

© RIPRODUZIONE RISERVATA