CORONAVIRUS

Terni, A Sabbione via alle vaccinazioni del personale della penitenziaria

Lunedì 8 Marzo 2021
Il comandante della penitenziaria, Fabio Gallo

TERNI - Via alle vaccinazioni per il personale della polizia penitenziaria e a tutti gli operatori del carcere di Sabbione.

Il vaccino AstraZeneca è stato somministrato dal personale sanitario ed infermieristico del presidio sanitario Usl Umbria2. Nel frattempo si prosegue con la vaccinazione dei 486 detenuti del penitenziario ternano. L’adesione sia da parte del personale che dei detenuti è rilasciata su base volontaria e a Sabbione è stata svolta una campagna di sensibilizzazione sull’importanza del vaccino.

"Sono soddisfatto di essere stato il primo ad essere vaccinato - il comandante, Fabio Gallo. con questo gesto volevo rappresentare per tutti un messaggio di speranza e di ripresa alla quotidiana, normale attività ma anche esprimere quel senso di responsabilità verso se stessi e soprattutto verso gli altri, sottolineando il grande concetto di squadra che muove tutto il personale di Polizia Penitenziaria che ogni giorno svolge il complesso ed impegnativo lavoro di garanzia dell’ordine e la sicurezza dell’istituto”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA