Terni, il monumento a Cimarelli rimesso a nuovo (per la seconda volta)

Terni, il monumento a Cimarelli rimesso a nuovo (per la seconda volta)
di Lor. Pul.
1 Minuto di Lettura
Venerdì 15 Ottobre 2021, 17:54

Questa mattina alcuni volontari di Terni insieme al gruppo Sentieri Partigiani sono saliti a Torremaggiore fino al monumento in memoria del partigiano Germinal Cimarelli per sistemare l'area che era stata oggetto di azioni vandaliche da parte di ignoti circa un mese fa. Già ad agosto questi volontari avevano pagato di tasca propria i lavori per la sistemazione dell'area dove sorge il monumento che rischiava di cadere nell'abbandono e nel degrado. Poco dopo questi primi lavori per ridare dignità e decoro al monumento di Germinal Cimarelli, l'azione vandalica di ignoti che avevano sdraticato il cartello informativo, distrutto uno dei caminetti e seminati rifiuti dentro al bosco rovesciando i cassonetti della mondezza. Armati di pazienza e buona volontà, gli attivisti di Sentieri Partigiani hanno riposizionato il cartello Tricolore delle Brigate Garibaldi danneggiato nel recente atto vandalico, ripulito tutto il prato circostante e tagliata l'erba. Sono anche intervenuti in prossimità dell'isola ecologica che versava in pessime condizioni, recuperando tutti i rifiuti che erano stati sparsi. «Confidiamo in una futura maggiore attenzione da parte dei frequentatori della Montagna - commenta il gruppo Sentieri Partigiani - ricordiamo che è necessario portare rispetto a chi in quel luogo ha sacrificato la propria vita per la Libertà di tutti».

© RIPRODUZIONE RISERVATA