Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Terni, la Polizia di Stato e il Santa Maria nei licei: «Insegniamo l'anti-covid»

Terni, la Polizia di Stato e il Santa Maria nei licei: «Insegniamo l'anti-covid»
di Beatrice Martelli
2 Minuti di Lettura
Giovedì 28 Gennaio 2021, 14:51

TERNI         Negli ultimi tempi la Polizia di Stato di Terni ha dedicato in molte occasioni un’attenzione speciale alla realizzazione di iniziative nelle scuole. Dopo il percorso sulla legalità pensato per le scuole medie, il 28 gennaio è stata la volta delle scuole superiori, in particolare del liceo Donatelli. Il progetto? «Insegnare l’anti-covid»: si tratta di un’iniziativa che prevede la collaborazione dell’Azienda Ospedaliera Santa Maria di Terni per intraprendere «un percorso di responsabilizzazione che renda i ragazzi protagonisti attivi della battaglia contro il virus che tutto il mondo sta combattendo». Secondo la Polizia di Stato, infatti, è ancora fondamentale parlare dei comportamenti da tenere a scuola, quando si torna a casa e durante il tempo libero in tempo di pandemia, anche con un occhio diverso; proprio per questo motivo l’iniziativa è realizzata a quattro mani tra dirigenti della questura e medici dell’Ospedale, perché si possa parlare tanto di salute quanto delle conseguenze giuridiche che possono avere dei comportamenti irresponsabili. Il progetto, #unopertuttituttiperuno, prevede che partecipino solo alcuni studenti, per garantire le norme di sicurezza; questi, poi, illustreranno alla classe in un secondo momento quanto imparato. Le scuole che saranno coinvolte sono l’Itt Allievi-Sangallo, il liceo Angeloni, l’Ipsia, l’Iis Classico e Artistico, il liceo Galilei e l’IIs Tecnico Economico e Professionale Casagrande-Cesi.

© RIPRODUZIONE RISERVATA