Isola ecologica di Piediluco chiusa per covid
Disagi per i ristoranti che ospitano gli atleti del canottaggio

Isola ecologica di Piediluco chiusa per covid Disagi per i ristoranti che ospitano gli atleti del canottaggio
di U.G.
1 Minuto di Lettura
Giovedì 7 Aprile 2022, 15:35 - Ultimo aggiornamento: 15:38

Il covid è arrivato anche all’isola ecologica di Piediluco, dove l’unico addetto dell’Asm è rimasto contagiato e, automaticamente, l’”isola” chiusa.  E’stata la stessa Asm a comunicare  il fatto, specificando che il cancello rimarrà chiuso soltanto per  il giorno sette. Per ogni evenienza- ricorda-  sono aperte le  “isole” di Ratini e  Madonna del monumento. La chiusura dell'impianto  ha subito creato  non pochi disagi alla popolazione  e ai turisti.  Un brutto biglietto da visita che non  doveva proprio in occasione dell’arrivo delle 21 nazionali di canottaggio per la gara internazionale del memorial D'Aloya.   Ovviamente non si sono avuti i mucchi di   sacchetti di plastica abbandonati in modo così massiccio come molto tempo (foto di quel periodo) , come successo prima dell’installazione delle telecamere, comunque qualcuno li ha abbandonati nelle vicinanze del cancello.  Immediata la segnalazione di Sandro Piccinini  che  mette sotto accusa l’Asm: «Con le attività ricettive tutte piene – sostiene-  come è possibile non garantire l' apertura di questo centro troppo importante. per le zone limitrofe? Possibile che non si è trovato un sostituto o un  associazione di volontariato per garantire il servizio? Poi- conclude-  ci lamentiamo che ci sono rifiuti ovunque, anche se sono sempre da condannare e punire chi li lascia».

© RIPRODUZIONE RISERVATA