Terni Pop Festival, gran finale
con Enrico Vanzina
e la cena di beneficenza
con Iachetti e Icio De Romedis

Domenica 13 Ottobre 2019
Enzo Iachetti alla cena di beneficenza del Terni Pop Festival

Gran finale del Terni Pop Festival, per la direzione artistica Valerio Spera e organizzativa di Michele Castellani, con la presenza di Enrico Vanzina e la sua masterclass. Un evento che ha attirato a terni decine e decine di persone.
La terza serata della 2a edizione del Terni Pop Film Fest – Festival del Cinema Popolare, diretto da Antonio Valerio Spera, è stata, invece, dedicata alla solidarietà.
Enzo Iacchetti e Icio De Romedis, infatti, hanno presentato i cortometraggi Oggi offro io e Spedizioni speciali diretti da Valerio Groppa, realizzati per raccogliere fondi destinati alle attività della Icio Onlus.

In sala e a seguire alla cena di solidarietà, sono stati raccolti più di 2.600 euro che consentiranno la realizzazione di un pozzo in Africa, nella zona del confine tra Kenya e Tanzania. L’iniziativa rientra nel cosiddetto Progetto Acqua della onlus che ha come scopo la realizzazione di pozzi d'acqua in una delle zone più aride dell'est Africa.
La Icio Onlus è attiva dal 1994 e ha costruito più di 960 pozzi in questa zona dell’Africa. Per maggiori info: http://www.musioka.it/
 
Protagonista del pomeriggio, invece, è stato il regista Francesco Maria Dominedò che ha presentato in anteprima la sua ultima fatica La banda dei tre, il film con Marco Bocci, Francesco Pannofino e Carlo Buccirosso che uscirà nelle sale in primavera 2020 con la Zenit Distribution.
La pellicola è una commedia poliziesca che richiama le atmosfere del cinema di genere italiano degli anni Settanta/Ottanta. “Ho voluto omaggiare il cinema di Bud Spencer e Terence Hill, ma anche il poliziottesco – ha dichiarato Dominedò – il film è pieno di citazioni, l’inizio ad esempio è un chiaro omaggio a Milano Calibro 9”.

 

Ultimo aggiornamento: 19:53 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Roma, sul tram 8 l'incontro con l'assassino

di Pietro Piovani

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma