Terni, i genitori cancellano le scritte
sul muro fatte da figli minorenni
dopo l'intervento dei carabinieri

Martedì 29 Dicembre 2020
Terni, i genitori cancellano le scritte sul muro fatte da figli minorenni dopo l'intervento dei carabinieri

TERNI I carabinieri sono intervenuti ieri pomeriggiio verso le ore 18 in via Francesco Angeloni, dopo la segnalazione di un cittadino che lamentava il fatto che alcuni ragazzi stavano danneggiando con alcune scritte un muro. I due writers, un 16enne ed un 17enne, venivano identificati e riaffidati ai rispettivi genitori, nel frattempo convocati dai carabinieri sul posto, i quali si assumevano l’onere di ripristinare lo stato del muro facendolo ripulire dalle scritte.

© RIPRODUZIONE RISERVATA