Terni, il ministro Flavio Zanonato: ThyssenKrupp deve darci il piano industriale per Ast

Mercoledì 4 Dicembre 2013
TERNI «Bisogna capire dalla Thyssen se ha un piano industriale, per questo la convocheremo per discutere tutti gli aspetti della vicenda»: lo ha detto a Terni ieri pomeriggio ai giornalisti il ministro dello Sviluppo economico, Flavio Zanonato, al termine della visita negli stabilimenti dell'Ast, commentando l'annuncio del passaggio dell'acciaieria dalla multinazionale finlandese Outokumpu alla tedesca Thyssen Krupp, già proprietaria dell'acciaieria fino a due anni fa. Zanonato ha spiegato che il ministero «ha già attivato tutti i meccanismi per incontrare la proprietà». «A noi interessa soltanto che qui si continui a produrre acciaio - ha continuato il ministro - non ci interessano operazioni finanziarie». Zanonato ha poi aggiunto che, fino all'ufficializzazione di venerdì notte, il ministero «era assolutamente all'oscuro» del ritorno dell'acciaieria sotto il controllo della Thyssen, ma ha anche sottolineato che «la notizia di per sè può anche non essere negativa». «Vediamo un attimo in cosa consiste - ha concluso - perchè se Thyssen Krupp decide di investire in questo stabilimento e fa una serie di operazioni, che sono anche quelle richieste dai sindacati e dalla direzione di questa azienda, può essere anche un'opportunità». Ultimo aggiornamento: 18:55 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Iscrizione a scuola, la regola aurea per decidere senza discutere

di Pietro Piovani

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma