Euforia Ternana, batte la Paganese ed allunga sul Bari. Ma Lucarelli vuole di più: «Siamo mancati di intensità»

Euforia Ternana, batte la Paganese ed allunga sul Bari. Ma Lucarelli vuole di più: «Siamo mancati di intensità»
di Riccardo Marcelli
2 Minuti di Lettura
Sabato 30 Gennaio 2021, 17:23 - Ultimo aggiornamento: 17:25

TERNI - Euforia rossoverde. La Ternana batte la Paganese 3 a 1, mantiene l'imbattibilità ma soprattutto allunga sulla Bari sconfitta dal Teramo. Ora i punti di distanza in classifica sono undici.

Forse non è stata la Ternana più bella. Tuttavia i rossoverdi riescono ad andare in vantaggio con una pennellata di Partipilo. Per lui decima rete in campionato. Il raddoppio arriva su rigore per un fallo di trattenuta di Cicagna su Raicevic. Dal dischetto trasforma Falletti. Anche per il fantasista è la decima rete in campionato. I campani, prima del raddoppio, avevano lamentato un fallo di Proietti su Antezza in area. 

Dopo l'intervallo la Paganese entra con un piglio diverso e accorcia le distanza con una bella conclusione di Cesaretti appena entrato in campo. Il gol scuote i rossoverdi che segnano il tris con un colpo di testa di Raicevic deviato in maniera decisiva da Antezza. E' la 50esima rete in campionato.«

Il resto è accademia, con i rossoverdi che sfiorano il gol ancora con Partipilo, Ferrante e Partipilo. Ma il tecnico Cristiano Lucarelli non è contento: «Siamo mancati di intensità e di concentrazione nell'occasione del gol subito. Così non si va in serie B». Ma intanto è primato

TERNANA-PAGANESE 3-1

TERNANA (4-2-3-1): Iannarilli; Defendi, Boben, Kontek, Salzano; Palumbo (1’ st Paghera), Proietti; Partipilo (29’ st Peralta), Falletti (40’ st Damian), Torromino (29’ st Frascatore); Raicevic. (32’ st Ferrante) A disp. Vitali, Mammarella, Furlan, Vantaggiato, Russo,  Laverone, Bergamelli. All. Lucarelli.

PAGANESE (3-5-2): Campani; Cigagna, Sirignano, Mattia; Onescu, Antezza (20’ st Sbampato), Benedetti (41’ st Bramati), Gaeta (20’ st Bonavolontà), Squillace; Diop (1’ st Raffini), Scarpa (1’ st Cesaretti). A disp. Bovenzi, Fasan, Esposito, Isufaj, Di Palma, Volpicelli. All. Di Napoli.

ARBITRO: Virgilio di Trapani.

RETI: pt 9’ Partipilo, 26’ Falletti su rigore; st 2’ Cesaretti, 6’ autogol di Antezza

NOTE: partita giocata a porte chiuse per il Covid-19. Ammoniti Cicagna per comportamento non regolamentare, Palumbo, Squillace, Sirignano),  per gioco falloso. Angoli 9 a 5 per la Ternana. Recupero tempo pt 1’, 5’

© RIPRODUZIONE RISERVATA