Ternana perde 3 a 2 con la Reggina e finisce la partita in nove

Ternana perde 3 a 2 con la Reggina e finisce la partita in nove
di Riccardo Marcelli
3 Minuti di Lettura
Domenica 29 Agosto 2021, 23:26 - Ultimo aggiornamento: 23:53

La Ternana perde con onore ma anche con alcune recriminazioni.Le prime la costringono a guardare dentro casa perché finire la partita in nove, con l'espulsione di entrambi i centrocampisti, Agazzi e Proietti, non è positivo. Le seconde vedono una direzione di gara non sempre all'altezza, soprattutto nelle decisioni verso la Ternana che non ha punito un evidente fallo di mano volontario di Crisetig (sarebbe stato come per Agazzi la seconda ammonizione), annullato un gol a Furlan per un presunto fallo, sorvolato su un atterramento in area di Proietti che paragonato al penalty concesso al Brescia una settimana fa ci sarebbe stato tutto. 

La recriminazione più grande, però, è quella di non essere riusciti a gestire il vantaggio di Falletti che al 42' del primo tempo va in gol grazie ad una bella combinazione con Donnarumma. Nella ripresa Lucarelli è costretto a lasciare nello spogliatoio Ghiringhelli, facendo entrare Defendi che soffre terribilmente Rivas e Di Chiara. Da quelle parti scaturiscono in pratica le tre reti di Menez, che poi sarà espulso, Galabinov, su rigore per un fallo di Iannarilli su Rivas, dopo che il portiere aveva respinto di pugno, e dello stesso ex rossoverde.

Con la Ternana che sembra in bambola, arriva il gol in rovesciata di Mazzocchi su traversone di Defendi che almeno riscatta gli errori precedenti. Il forcing rossoverde si ferma allo scadere con Mazzocchi che serve Pettinari che da posizione ottima manda la sfera sopra la traversa. Con le recriminazioni che aumentano per la seconda sconfitta consecutiva in campionato. 

REGGINA-TERNANA 3-2

Reggina (4-2-3-1): Micai; Lakicevic, Cionek, Stavropoulos, Di Chiara; Hetemaj (15′ st Bianchi), Crisetig (48′ st Situm); Ricci (15′ st Bellomo), Ménez, Rivas (28′ st Laribi); Galabinov (28′ st Montalto). A disp. Turati, Gabioli, Loiacono, Regini, Adjapong, Tumminello, Liotti. All. Aglietti

Ternana (4-2-3-1): Iannarilli; Ghiringhelli (1′ st Defendi), Boben, Sørensen, Salzano; Agazzi, Proietti; Peralta (30′ pt Palumbo), Falletti (16′ st Mazzocchi), Furlan (25′ st Paghera); Donnarumma (25′ st Pettinari). A disp. Vitali, Casadei, Celli, Capone, Russo,  Nesta, Martella. All. Lucarelli

Arbitro: Di Martino di Giulianova

Reti: pt 42' Falletti; st 5′ Menéz,  20′ Galabinov su rigore, 24′ Rivas, 35′ Mazzocchi 

Note: spettatori 6 mila circa. Espulsi: 25' pt Agazzi, 14' st Menez per doppia ammonizione, 45'+4' Proietti per comportamento non regolamentare. Falletti, Boben, Hetemaj, Crisetig, Stavropoulos Recupero tempo, pt 2', st 5'

© RIPRODUZIONE RISERVATA