Ternana avanti tutta con i giovani
sconfitta la Feralpi per 2-1

Per i rossoverdi seconda vittoria consecutiva. Breda imbattuto da quattro partite

Ternana avanti tutta con i giovani sconfitta la Feralpi per 2-1
di Riccardo Marcelli
2 Minuti di Lettura
Sabato 9 Dicembre 2023, 16:17 - Ultimo aggiornamento: 10 Dicembre, 00:12

Terni - I giovani della Fiorentina sospingono la Ternana che sconfigge la Feralpi Salò per 2-1. Per i rossoverdi è la seconda vittoria consecutiva. Per Roberto Breda il quarto risultato consecutivo. 

Non è stata una bella partita e, soprattutto nel primo tempo, le emozioni sono latitate fino al 42' quando Diakitè lancia lungo per Casasola che crossa per Distefano. Il giovane attaccante controlla di sinistro e calcia di destro.

La ripresa si apre con una Ternana soporifera al punto che al 6' subisce il pareggio con Tonetto che approfitta di una indecisione di Casasola e Diakitè. La squadra di Zaffaroni continua a spingere subendo il gol nel momento migliore. Da calcio d'angolo la palla finisce a Falletti che finta il tiro ma serve Lucchesi in area che in scivolata di destro insacca la rete che significa vittoria. Una menzione particolare meritano ancora una volta i giovani con quelli della Fiorentina, Distefano e Lucchesi, che hanno fatto la differenza. Quest'ultimo ha segnato il primo gol tra i professionisti.  

 

TERNANA-FERALPISALO’ 2-1

TERNANA (3-4-1-2): Iannarilli; Diakité, Capuano (44’ pt Sorensen), Lucchesi; Casasola (35’ st Celli), De Boer (15’ st Pyyhtia), Labojko (35’ st Luperini), Corrado (15’ st Favasuli); Falletti; Raimondo, Distefano.

A disp. Brazao, Vitali, Mantovani,  Marginean, Della Salandra, Garau, Dionisi.  Allenatore: Breda

FERALPISALO’ (3-5-2): Pizzignacco; Bergonzi, Ceppitelli, Martella; Parigini (21’ st Felici), Balestrero, Hergheligiu (32’ st Sau), Di Molfetta (21’ st Zennaro), Tonetto; Butić (39’ st La Mantia), Compagnon (32’ st Da Cruz). A disp. Minelli, Volpe,  Verzeletti, Kourfalidis, Pietrelli. All. Zaffaroni.

ARBITRO: Santoro di Messina

RETI: pt 42’ Distefano; st 6’ Tonetto, 23’ Lucchesi

NOTE: spettatori 4.598 per un incasso di 17.098 euro. Ammoniti Hergheligiu, Diakitè, Butic, Zennaro per gioco falloso, Iannarilli per comportamento non regolamentare. Angoli 7-3. Recupero tempo pt 1’, st 4'

© RIPRODUZIONE RISERVATA