JUVENTUS

Suarez, la Procura di Perugia ferma l'indagine per la fuga di notizie: «Segreto violato»

Venerdì 25 Settembre 2020
Suarez, la Procura di Perugia ferma l'indagine per la fuga di notizie: «Segreto violato»

Suarez, la Procura di Perugia ha fermato l'indagine a causa della fuga di notizie. Lo stop deciso oggi è a tempo indeterminato per tutte le attività d'indagine relative alla vicenda dell'esame di Luis Suarez. Lo si apprende dal procuratore capo Raffale Cantone, il quale ha spiegato che la decisione è legata a quelle che vengono ritenute ripetute violazioni del segreto istruttorio.

Suarez, i legali della Juventus in procura a Perugia: «Verità ricostruita e alterata»

Suarez, la prof: «Passo io il compito». Un video racconta l’esame farsa


 

Cantone: accertare eventuali responsabilità


Il magistrato, che oggi non era a Perugia, ha già deciso l'apertura di un fascicolo per accertare eventuali responsabilità. «Sono indignato per quanto successo finora - ha detto -, compreso l'assembramento dei mezzi d'informazione oggi sotto alla Procura. Faremo in modo che tutto questo non accada più».

 

Suarez, la prof: "Passo io il compito". Un video racconta l'esame farsa

PERUGIA "Sarà che è un Pistolero, ma certo che quest'esame è stato una schioppettata". La saggezza popolare in corso Vannucci fotografa l'esame più controverso della recente storia universitaria, le immagini invece raccontano la "farsa" per dirla con il procuratore capo Raffaele Cantone e i due sostituti Paolo Abbritti e Gianpaolo Mocetti.


 

Video
 
Video

 

Ultimo aggiornamento: 26 Settembre, 08:24 © RIPRODUZIONE RISERVATA