Sorpresi nel parco a fare sesso
Una coppia finisce nei guai

Giovedì 21 Febbraio 2019
TERNI E' successo ieri sera, durante un normale servizio di controllo del territorio da parte della poliziao nei parchi cittadini, finalizzato alla prevenzione dello spaccio di sostanze stupefacenti; una pattuglia della squadra volante ha sorpreso in un parco di Borgo Bovio un uomo e una donna su una panchina, in uno spazio pubblico, accessibile da tutti, minori compresi, intenti a consumare un atto sessuale. Italiano lui, pregiudicato di 49 anni e filippina lei, incensurata di 45 anni, sono stati denunciati per atti osceni in luogo pubblico. © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Con la febbre in aeroporto non si finisce in quarantena

di Mauro Evangelisti

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma