Terni, insulti razzisti a Miss Sorriso: lei denuncia e arriva anche la solidarietà della Ternana

Anna Giulia Fossatelli
di Federica Mosca
3 Minuti di Lettura
Giovedì 2 Dicembre 2021, 17:45 - Ultimo aggiornamento: 17:53

“Io mi iscrivo al concorso del basta meticci”. Così iniziava la tempesta di commenti che qualche giorno fa invadeva il post Instagram in cui Anna Giulia Fossatelli, classe 2003, ternana, si presentava come concorrente a Miss Italia. Ed è proprio la cattiveria gratuita, celata sotto falso nome, che ha spinto la giovane a voler denunciare alla polizia postale, sta mattina, chi pensava di buttarla giù riempiendole il profilo di messaggi razzisti. Da “In Umbria non avevano un’italiana da premiare?” “Sei mezza araba”, “Anche se hai un cognome italiano, non lo sei italiana, sei una meticcia”, “Sisi, è la tipica italiana di Turchia” “Iscriviti al concorso del tuo paese!” fino a “Sei uno strumento politico. In Italia ci sono 35 milioni di donne italiane. Non permetteremo che succeda come in Irlanda che tra tante bellissime irlandesi ha vinto Miss Congo”. La lezione, quindi, gliel’ha voluta dare lei. “Io sono italianissima, la cosa non mi sfiora nemmeno – ribadisce Anna Giulia - ma lo faccio perché questi commenti discriminatori verso adolescenti come me possono portare anche a compiere gesti bruttissimi e pericolosi”.

Intanto continua la catena solidale che si è scatenata sui social questi giorni, dal sindaco agli assessori. Da grande tifosa della Ternana, Miss Sorriso Umbria è stata molto contenta di ricevere supporto anche da parte della sua squadra del cuore. “Parlo non solo a titolo personale ma anche a nome di tutta la squadra. Ti siamo vicini e siamo felici che stai reagendo nel migliore dei modi a questa assurda situazione. Siamo contro ogni tipo di pregiudizio ed è proprio per questo che vogliamo far sentire a te e alla tua famiglia la nostra vicinanza. Continua con orgoglio a percorrere la tua strada e ci vediamo allo stadio!”. Queste le dichiarazioni che il Capitano Rosso Verde Marino Defendi ha voluto lasciare in un video pubblicato sui social. Anche Cristina Coletta, Capitano della Ternana femminile, dopo essersi complimentata per la bellezza di Anna Giulia, ha dichiarato di aver sorriso dopo aver letto i commenti: “Secondo me, dovresti sorridere anche tu. Questi sono personaggi che dietro ad un computer si fanno forti di qualcosa che, in realtà, li rende piccoli piccoli. Quindi ti auguro il meglio. Un grande in bocca al lupo da me e tutta la squadra”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA