A Terni l'amore vince sulla pandemia: fidanzati davanti a San Valentino per la promessa di matrimonio, «L'importante è dire "sì"»

A Terni l'amore vince sulla pandemia: fidanzati davanti a San Valentino per la promessa di matrimonio, «L'importante è dire "sì"»
3 Minuti di Lettura
Sabato 13 Febbraio 2021, 19:44 - Ultimo aggiornamento: 20:45

 L'amore vince sulla pandemia a Terni, dove questo pomeriggio una ventina di coppie pronte a sposarsi entro il 2021 hanno rinnovato la loro promessa nella basilica di San Valentino, patrono della città e degli innamorati. La tradizionale celebrazione, che ogni anno richiama fidanzati da tutta Italia, a causa delle restrizioni anti-Covid quest'anno ha visto protagoniste soltanto coppie del territorio, anche se non sono mancate quelle in collegamento via social dalle proprie parrocchie di Trieste, dalle province di Aosta e di Frosinone e una anche dalla Gran Bretagna. Accanto a chi aveva già in programma il proprio «sì» lo scorso anno e ha dovuto rimandare, molte coppie hanno invece scelto convintamente il 2021, magari per suggellare un amore nato o rafforzato proprio dalla pandemia.

«È un anno che siamo insieme, il Covid ci ha unito» hanno spiegato ad esempio Luca e Valeria, lui di Alviano e lei di Narni, pronti a sposarsi il 7 agosto prossimo. Ancora da individuare invece la data per un'altra coppia nata appena quattro mesi fa, Elena e Michele, ma anche questa convinta a convolare a nozze entro l'anno. Anche tra i fidanzati più 'consolidati' non c'è più voglia di attendere, nonostante l'incertezza dettata dalle misure anti-Covid. «Dovevamo sposarci il 22 agosto, lo faremo il 24 aprile in ogni caso, anche se saremo in pochi» hanno detto Federica e Manuel, entrambi ternani. Ma in generale c'è «ottimismo» rispetto ai prossimi mesi. «Siamo fiduciosi e non smettiamo di sognare. Un pò di timore c'è, ma speriamo che per l'estate l'emergenza sia finita» l'opinione di Paola e Simone, lei di Colli sul Velino (Rieti) e lui di Terni, futuri sposi a fine luglio dopo 10 anni di fidanzamento. «L'importante è sposarsi - ha detto un'altra coppia ternana prossima al 'sì' il 29 maggio -, il resto è solo un contorno». 

© RIPRODUZIONE RISERVATA