Reti bianche, tra Perugia e Gubbio finisce 0-0

Sabato 21 Novembre 2020

PERUGIA - Il vento gelido del Curi ma soprattutto l’incapacità di realizzare del Perugia  decidono lo 0-0) nel derby umbro. La sintesi è semplice: la squadra di Caserta non subisce ma la coperta è corta. Prova gagliarda per i ragazzi di Torrente, come aveva chiesto il presidente Notari e un punto d'oro per rossoblu.

Perugia (3-5-2): Fulignati 7; Sgarbi 6,5 (31’ st Crialese 6), Angella 6,5, Monaco 7; Rosi 6,5, Moscati 5,5 (12’ st Dragomir 5,5), Burrai 5,5, Sounas 6,5 (31’ st Kouan 6), Favalli 5,5 (12’ st Elia 5,5); Minesso 6 (19’ st Bianchimano 5,5), Melchiorri 5. A disp. Baiocco, Bocci, Tozzuolo, Cancellotti, Vanbaleghem, Falzerano, Lunghi. All. Caserta 5,5

Gubbio (3-4-1-2): Cucchietti 7,5; Uggè 6,5, Signorini 6,5, Ferrini 7; Cinaglia 6 (12’ st Munoz 6), Malaccari 6, Megelaitis 6, Oukhadda 6; Pasquato 6,5 (44’ st Lovisa sv); Gerardi 5,5 (21’ st De Silvestro 6), Gomez 5,5. A disp. Zamarion, Montanari, Sorbelli, Migliorelli, Gaia, Pellegrini. All. Torrente 6,5

Arbitro: Bordin di Bassano del Grappa 6

Note Gara disputata a porte chiuse su indicazione del Ministero della Salute nell’ambito dell’emergenza-Coronavirus. Angoli 7-5, ammoniti Sgarbi, Elia (P), Gomez, Ferrini (G); recuperi 1’ e 4'

© RIPRODUZIONE RISERVATA